Venerdì, 02 Dicembre 2016 16:24

Giada, aupair in England

Ho vissuto a pieno la mia esperienza all'estero come ragazza alla pari.
Non Avrei mai pensato di poter cambiare così tanto dopo un viaggio eppure ho scoperto diversi lati del mio carattere che non pensavo di conoscere.
Ho imparato a relazionarmi con persone di diversa età e nazionalità, ho incontrato amici meravigliosi e ho costruti un legame inossidabile con la mia famiglia inglese.
Ci tengo a sottolinarlo particolarmente perchè ho trovato amore, affetto e comprensione sin dal primo momento che ho valcato la soglia di casa loro.
Sono davvero riconscente di tutte le attenzioni che ho ricevuto: queste mi hanno aiutato a compiere  e portare a termine il mio percorso al meglio.

Sono davvero desiderosa di tornare lì, nella mia seconda casa, per riabbracciare i miei bambini, tutti i parenti che hanno saputo volermi bene sin dal primo giorno.
Grazie anche all'agenzia Celtic childcare che mi ha sempre supportato e mai mi ha lasciata sola.

Un caloroso saluto a tutti e un grandissimo in bocca al lupo a tutti coloro che vorranno intraprendere un percorso simile al mio. Ne varrà la pena! 

Letto 860 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti