Mercoledì, 08 Febbraio 2017 08:42

Italian girls in London

Siamo partite con nessuna certezza, con una valigia piena e gli occhi speranzosi.
Siamo arrivate qua, contente di vivere un'avvenutura nuova nella città tanto attesa e finalmente siamo a tutti gli effetti le protagoniste di questo viaggio quasi surreale.

 

" Mio padre dice che essere un londinese non ha nulla a che vedere con il luogo in cui sei nato. Dice che ci sono persone che scendono da un jet di linea a Heathrow, passano attraverso l’ufficio immigrazione agitando qualsiasi tipo di passaporto, salgono sulla metropolitana e appena il vagone ferma a Piccadilly Circus sono già diventati londinesi."

(Ben Aaronovitch)
Letto 1070 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti