Lunedì, 23 Gennaio 2017 16:13

Have a fish & chips here!!

Ciao Ragazzi!!

Pubblicato in Blog
Martedì, 17 Gennaio 2017 09:50

Here's to a year of many adventures

Nicole Wilksch Australian aupair in London. Now back in Rovigo italy aupairing with @Celticchildcare italy
Pubblicato in Blog
Martedì, 17 Gennaio 2017 08:53

Durdle Door

Paesaggio mozzafiato a sud dell' Inghilterra. " Durdle Door". Sono tornata dalla mia host family per trascorrere del tempo assieme. In sette giorni abbiamo vissuto tanti bei momenti. Ricordo in particolare questa giornata al mare dove, seduti sulla spiaggia con una cioccolata calda, ci assaporavamo il tramonto. Esperienza magica, soprattutto perchè l'ho condivisa con delle persone fantastiche che mi hanno dato e trasmesso tanto.
Ringrazio Celtic childcare aupairs che mi ha permesso di vivere un'esperienza magica in questa strabiliante famiglia <3

Pubblicato in Blog

L'Istituto Superiore "Leonardo da Vinci" ha ospitato la presentazione in lingua inglese alle classi quarte e quinte del progetto "Celtic childcare aupair". L'agenzia, con sede a Torino, consente ai ragazzi di vivere una favolosa esperienza di lavoro all'estero, imparando la lingua che desiderano e conoscendo gli usi ed i costumi di un determinato paese. Si tratta di inserirsi all'interno di una famiglia, facendone parte attivamente in cambio di un lavoro alla pari come babysitting. Il Celtic Childcare diretto da Elizabeth Lenihan, relatrice dell'incontro, è una delle agenzie più importanti, di massima stima e affidabilità!

 

Pubblicato in Blog
Sabato, 03 Dicembre 2016 14:17

Let's go everywhere!

Look at me!
This experience is unbelievable!
My family is amazing: I've been so lucky!
Children are special: they always want to play with me and they are teaching me lots of English!
The school is very welcoming: teachers help us very much in my International school! 
We are a big family. 

I love living in England! 

Come here and discover the World!!

 

Emanuelle.

Pubblicato in Blog
Venerdì, 02 Dicembre 2016 16:24

Giada, aupair in England

Ho vissuto a pieno la mia esperienza all'estero come ragazza alla pari.
Non Avrei mai pensato di poter cambiare così tanto dopo un viaggio eppure ho scoperto diversi lati del mio carattere che non pensavo di conoscere.
Ho imparato a relazionarmi con persone di diversa età e nazionalità, ho incontrato amici meravigliosi e ho costruti un legame inossidabile con la mia famiglia inglese.
Ci tengo a sottolinarlo particolarmente perchè ho trovato amore, affetto e comprensione sin dal primo momento che ho valcato la soglia di casa loro.
Sono davvero riconscente di tutte le attenzioni che ho ricevuto: queste mi hanno aiutato a compiere  e portare a termine il mio percorso al meglio.

Sono davvero desiderosa di tornare lì, nella mia seconda casa, per riabbracciare i miei bambini, tutti i parenti che hanno saputo volermi bene sin dal primo giorno.
Grazie anche all'agenzia Celtic childcare che mi ha sempre supportato e mai mi ha lasciata sola.

Un caloroso saluto a tutti e un grandissimo in bocca al lupo a tutti coloro che vorranno intraprendere un percorso simile al mio. Ne varrà la pena! 

Pubblicato in Blog
Giovedì, 01 Dicembre 2016 10:12

La mia esperienza

In Inghilterra mi trovo davvero bene, la famiglia è fantastica e ho conosciuto ragazzi alla pari da tutto il Mondo. 
Uno dei luoghi più interessanti è stato Stonehenge !
è stata un'esperienza bellissima che rifarei altre mille volte!

Chiara Minghetti.

Pubblicato in Blog
Venerdì, 11 Novembre 2016 10:43

My super English Grandpa

Questa foto è stata scattata durante le ultime ore del mio soggiorno in Inghilterra con il mio mitico nonno inglese.

Pubblicato in Blog
Venerdì, 11 Novembre 2016 10:02

Il più bel compleanno

Ho festeggiato il mio 20esimo compleanno con la mia host-family in Inghilterra; era il mese di Febbraio e al mattino presto, intorno all sei, iniziavo già a sentire del brusio accompagnato da  delle risatine di sottofondo. E. e A. erano già svegli, euforici nel preparare ogni minimo particolare per rendere questo giorno tanto speciale. Sentivo da sopra il rumore di scodelle, di posate che cadevano a terra..erano loro due intenti nel preparare il tavolo per una dolce colazione. Mi scappò il sorriso: ero tentata di scendere per dar loro una mano ma così facendo avrei rovinato la sorpresa, così feci finta di nulla, aspettando in silenzio.

Pubblicato in Blog
Venerdì, 11 Novembre 2016 09:48

Un week-end in Cornovaglia

Nel mese di Maggio mi sono recata con la mia host family in Cornovaglia durante una settimana di vacanza in cui i bambini erano a casa da scuola.
Seppur la primavera fosse inoltrata faceva davvero molto freddo ma i miei due eroi di  5 e 7 anni hanno voluto tuffarsi nell'oceano ghiacciato e giocare con la sabbia bagnata. Io ero lì, seduta incappucciata ad osservarli sorridente.
Eravamo a casa di amici, in un piccolo villaggio di pescatori chiamato Porthtowan, dove le case erano isolate, sparse qua e là e la gente del posto era riconoscibile.

Pubblicato in Blog
Pagina 2 di 2